fbpx

Reggina, Toscano: “l’arbitro ha voluto fare il protagonista, serve tanta rabbia per uscire da questo momento difficile”

reggina toscano Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

La Reggina cede in casa contro la Spal, vincono gli emiliani 0-1: le parole del tecnico Domenico in conferenza stampa al termine del match

“Anche oggi posso dire ben poco ai ragazzi. L’arbitro ha voluto fare il protagonista, ci sta che un giocatore dica “che c***o fai”, c’è anche la possibilità di redarguire. Alla prima volta che il calciatore ha detto una frase lo ha mandato fuori. Anche in dieci abbiamo dimostrato la nostra forza, è stato bravo il portiere della Spal. La traversa, il rigore sbagliato, tante volte è cambiata l’inerzia della partita. Dispiace ma l’arbitraggio ha inciso, con dieci mila persone quella frase non si sarebbe sentita”. Ad affermarlo in conferenza stampa il tecnico Domenico Toscano al termine della gara persa dalla Reggina contro la Spal.

Analisi del match – “Nonostante l’inferiorità numerica abbiamo messo in difficoltà una grande squadra, creando tante occasioni e non soffrendo praticamente mai. Servirà adesso tanta rabbia per uscire da questo momento difficile, consapevoli della forza che abbiamo. Fare una prestazione del genere dimostra tanto e ci dà carica. L’episodio ci ha penalizzato oltremodo. Rivas, Folorunsho, Di Chiara hanno fatto tutti bene, per l’honduregno era importante tornare in campo. Bellomo? L’ho sostituito non solo per l’ammonizione, ma anche perché serviva fisicità a centrocampo”.

Reggina, Gallo si infuria per l’espulsione a Menez: Se si danno questi rossi le partite finiscono 1vs1. Denis con le palle, questa squadra farà un ottimo campionato

Reggina, Toscano: “l’arbitro ha voluto fare il protagonista, serve tanta rabbia per uscire da questo momento difficile”

Reggina-Spal 0-1, le pagelle di StrettoWeb: Denis “preda” di se stesso, Menez la combina grossa

Reggina, prima sconfitta in campionato: la Spal vince 0-1, amaranto “traditi” dai due più esperti