fbpx

Reggina-Spal 0-1, le pagelle di StrettoWeb: Denis “preda” di se stesso, Menez la combina grossa

Reggina-Spal, le pagelle di StrettoWeb – E’ appena terminato il match del Granillo tra gli amaranto di Toscano e i biancazzurri di Marino

Reggina-Spal, le pagelle di StrettoWeb – Prima sconfitta stagionale per gli amaranto, che soccombono per 0-1 contro i biancazzurri di Marino. Ancora una volta decisivi gli episodi, come l’espulsione a Menez e il rigore sbagliato da Denis. Bene Guarna e Crisetig così come gli ingressi dalla panchina. Di seguito le PAGELLE della nostra redazione.

Reggina, prima sconfitta in campionato: la Spal vince 0-1, amaranto “traditi” dai due più esperti

Guarna 6.5 – Nel primo tempo evita un passivo più pesante con una grande parata.

Loiacono 5.5 – Un’ammonizione esagerata dopo 10 minuti lo condiziona fortemente.

Cionek 6 – L’azione del gol non lo esenta da responsabilità, così come tutto il reparto. Impeccabile in tutto il resto.

Delprato 6 – Vale lo stesso discorso di Cionek.

Rolando 6 – Prova qualche iniziativa, ma il suo avversario è uno dei migliori esterni della categoria.

Bianchi 6 – Senza infamia né lode, risente dell’inferiorità.

Crisetig 6.5 – Tra i più positivi anche oggi, va vicino al gol nella ripresa.

Liotti 6 – Non si vede moltissimo, si occupa di più della fase difensiva.

Bellomo 6.5 – Come a Lignano è tra i pochi a provare ad inventare, cercando di trascinare la squadra dopo l’espulsione. La sostituzione è da motivare con il giallo conseguente ad un po’ di nervosismo.

Ménez 4 – Non è da giustificare a prescindere da cosa abbia detto, a maggior ragione in un contesto in cui arbitri e assistenti sentono di tutto vista l’assenza di pubblico. Dopo la parte “bella” di Menez, si sta iniziando a conoscere anche quella “meno bella”.

Denis 6 – Quando un attaccante non segna, e fallisce tante occasioni, diventa “preda” di se stesso. Lui è “vittima” di questa situazione, in cui diventa francamente difficile anche assegnare un voto negativo al netto del solito, grande impegno. Sfortunato anche in occasione nel palo.

46′ Rossi 6.5 – Entra bene e la difesa amaranto non rischia nulla.

46′ Di Chiara 5.5 – Ha la personalità per provare a far male, ma sbaglia molto.

46′ Folorunsho 6.5 – Se è tra le primissime alternative del mister dalla panchina è per le sue grandi caratteristiche, come velocità, fisicità e imprevedibilità.

73′ Rivas 6.5 – Il mister lo aspettava come il pane, e si vede. Entra e crea qualche pericolo, ma non basta.

81′ Situm sv