fbpx

Reggina, i consigli di Rami ai giovani calciatori: “occhio a donne facili e droga! Adesso sarei morto se…”

Rami calciomercato reggina Photo by Alexander Hassenstein/Getty Images

Adil Rami, ex obiettivo della Reggina, dà un importante consiglio ai giovani calciatori: secondo la sua esperienza, meglio far attenzione a donne e droga

In estate la Reggina è stata vicina al colpo Adil Rami, esperto difensore Campione del Mondo con la Francia nonchè ex centrale del Milan, poi firmato dal Boavista in Primeira Liga portoghese. Il francese non è certo un tipetto tranquillo, anzi è spesso finito al centro di cronache differenti da quelle sportive per i suoi numerosi flirt (l’ultimo con Pamela Anderson, tradita a più riprese secondo la stessa showgirl) e qualche eccesso fra alcol e droghe.

Eppure arrivato a 34 anni, un po’ più maturo, ai microfoni di ‘RMC Radio’, il difensore francese si è sentito in dovere di dare un consiglio importante ai giovani calciatori, mettendoli in guardia da donne facili e droghe: “in vacanza si incontrano tante donne facili, con accanto ragazzi con le tasche piene di droga. Se non fossi stato mentalmente abbastanza forte, adesso sarei morto. Certo, i calciatori sono una presa facile. Di solito chi gioca a calcio è atletico, ha un bel fisico, ha tanti soldi ed è giovane. Non voglio generalizzare, ma ci sono parecchie ragazze che possiamo definire interessate, che sia ai tuoi soldi o alla fama. A volte vogliono solo guadagnare follower sui social, così da diventare famose. E questo non è bello. Occhio ragazzi, perchè non tutti saranno onesti con voi. Molte ragazze vi guarderanno per i soldi e per la fama. Ma sappiate anche che rispetto a tanta altra gente, i calciatori sono persone migliori…“.