fbpx

Reggina, il prossimo avversario: caos tamponi, controlli nella sede del Monza

Controlli della Dda di Milan nella sede del Monza, che sabato ospita la Reggina

La Dda di Milano ha effettuato ieri, 22 novembre, controlli nella sede del Monza Calcio per verificare le modalità con cui si stavano effettuando i tamponi rapidi ad alcuni calciatori. Tra l’altro, su disposizione dei pm Silvia Bonardi e Alessandra Cerreti, il Gico dellaGuardia di Finanza e i carabinieri del Nas hanno effettuato perquisizioni presso lo studio di Cristiano Fusi, in passato medico del Milan e della Nazionale italiana magistrati. Quest’ultimo è infatti indagato in concorso con ignoti per esercizio abusivo della professione medica: avrebbe consentito di effettuare i tamponi a persone che agli inquirenti risultato privi di titoli. Acquisizioni sono state fatte presso la clinica Zucchi di Monza, dove Fusi è primario, e presso la clinica Madonnina di Milano, dove ha uno studio privato.