fbpx

“Posso battere le punizioni?”, simpatico siparietto social fra Calhanoglu e Ibrahimovic: la risposta di Zlatan è tutta da ridere [GALLERY]

/

Simpatico siparietto social fra Calhanoglu e Ibrahimovic: al Milan si decide su chi batte le punizioni, ma l’ultima parola è sempre di Ibra

Uno degli aspetti più sorprendenti del ‘nuovo Milan’ targato Ibrahimovic è l’armonia del gruppo. I rossoneri sembrano molto più affiatati rispetto al passato, sorridenti, compatti: entusiasmo che poi si riflette sui risultati positivi e la voglia di lottare su ogni pallone. Il merito è anche di Zlatan Ibrahimovic, personalità forte che spesso ha spaccato più di uno spogliatoio, ma che nella sua seconda avventura al Milan si è cucito addosso il ruolo di leader d’esperienza di un gruppo di giovani di talento. È Ibrahimovic stesso a scherzare con i compagni, mostrando la propria leadership e punzecchiandoli. Lo si può notare dall’ultima storia Instagram postata da Zlatan, nella quale il bomber svedese punzecchia Calhanoglu. Il trequartista turco ha sotto di sè una didascalia che dice: “posso tirare le punizioni oggi?“. Ibra risponde: “non ho ancora deciso“. Storia Instagram poi condivisa anche dallo stesso Calhanoglu con la scritta: “storia vera!“.