fbpx

Le Previsioni Meteo dell’Aeronautica Militare fino al 18 Novembre [DETTAGLI]

Le Previsioni Meteo dell’Aeronautica Militare fino al 18 Novembre: instabilità e piogge nei prossimi giorni

Il tempo previsto sull’Italia fino a mercoledì 18 Novembre 2020: il bollettino a cura dell’Aeronautica Militare.

Sabato 14 novembre 2020 al Nord cielo sereno sulle Alpi centroccidentali, molto nuvoloso su quelle orientali solo al mattino; nubi basse o banchi di nebbia e foschie dense sulla Liguria e sulla pianura padano-veneta in parziale dissolvimento durante le ore centrali della giornata.
Centro e Sardegna: addensamenti anche compatti sull’isola; nuvolosità irregolare sulle regioni peninsulari in intensificazione durante la mattinata con possibilità di locali debolissime precipitazioni sulle aree costiere e nell’immediato entroterra di Lazio e Toscana.
Sud e Sicilia: molte nubi su Campania, Molise e settore appenninico con piovaschi possibili sulla prima, in attenuazione serale; ampio soleggiamento altrove con nuvolosità in aumento dalla tarda mattinata un po’ ovunque a eccezione dell’isola.
Temperature: minime in lieve aumento sulla valle del Po e sulla Sicilia, generalmente stazionarie sul resto del territorio; massime senza variazioni su tutte le regioni.

Domenica 15 estesa nuvolosità bassa sulle pianure settentrionali e regioni adriatiche centrali, più compatta su Liguria, Toscana, Umbria, Lazio e Campania con possibili deboli piogge, in estensione serale anche alla pianura padano-veneta; velature anche compatte in transito mattutino sul restante Centro-Sud.

Lunedì 16 moderato maltempo al Nord, su regioni centrali tirreniche, appenniniche e Campania con deboli precipitazioni, localmente anche a carattere di rovescio, con lieve interessamento dal pomeriggio anche di Marche, Abruzzo, coste tirreniche calabresi e Sicilia occidentale. Sempre dal pomeriggio schiarite via via più estese sul settentrione. Ampio soleggiamento altrove con nuvolosità in aumento pomeridiano.

Martedì 17 dalle prime ore il maltempo traslerà sulle regioni centrali adriatiche e sul meridione con fenomeni deboli ma diffusi, più intensi al primo mattino su coste calabre e Salento; miglioramento previsto dal pomeriggio un po’ ovunque a eccezione del settore ionico; cielo sereno o al più velato altrove.

Nella giornata di mercoledì 18 residua nuvolosità compatta sulle regioni ioniche con associate deboli precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, più intese sulle coste calabre nordorientali, in decisa attenuazione pomeridiana; bel tempo sul restante territorio.