fbpx

NBA – Tim Duncan lascia lo staff dei San Antonio Spurs e si separa da coach Gregg Popovich

Foto Getty / HECTOR VIVAS

Tim Duncan lascia lo staff dei San Antonio Spurs di Gregg Popovich: l’ex cestista caraibico tornerà ad essere un ‘assistente non ufficiale’

Il coaching staff dei San Antonio Spurs perde una figura importante. Tim Duncan ha deciso di fare un passo indietro e lasciare scoperta la posizione di assistente del suo mentore Gregg Popovich. Il lungo caraibico, con un glorioso passato legato alla franchigia neroargento, non è mai sembrato pienamente convinto del ruolo di allenatore che ha anche ricoperto quando coach Popovich è risultato indisponibile. L’assenza di Tim Duncan fa aumentare sempre più le quotazioni di Becky Hammond, sempre più pronta a diventare la prima donna a guidare una squadra NBA. Per Tim Duncan le porte del centro di allenamento dei San Antonio Spurs sono comunque sempre aperte, com’è ovvio che sia vista la sua importanza nella storia della franchigia texana: l’ex cestista tornerà dunque a ricorprire il ruolo di ‘assistente non ufficiale‘ come già accaduto per 3 anni in passato, consigliando i giocatori e allenandosi saltuariamente insieme a loro, quando ne avrà tempo e voglia.