fbpx
MALTEMPO,
ALLERTA METEO IN CALABRIA E SICILIA:
LA DIRETTA SU www.meteoweb.eu

MotoGp, Dovizioso-Yamaha: niente accordo per il 2021, i motivi che hanno portato al rifiuto

Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images

Dovizioso-Yamaha, niente accordo per la stagione 2021: il pilota Ducati prenderà probabilmente un anno sabbatico lontano dalla MotoGp

Andrea Dovizioso-Yamaha: niente accordo per il 2021 – Andrea Dovizioso ha tutta l’aria di volersi prendere una pausa dalla MotoGp. La stagione 2020 è stata davvero dura per il pilota Ducati: prima la pandemia, poi l’incertezza sul proprio futuro nella scuderia con il rinnovo che non arrivava ed infine la rottura e la decisione di lasciare il team a fine anno. Il tutto in una stagione nella quale partita da favorito, vista l’assenza di Marc Marquez, sognando di vincere il primo Mondiale della sua carriera. Tanto lo stress psicofisico accumulato, serve una pausa. Andrea Dovizioso ha quindi deciso di rinunciare all’oferta di collaudatore della Yamaha per la stagione 2021, ruolo attualmente ricoperto da Jorge Lorenzo. ‘Il Dovi’ ha valutato l’opzione, preferendo però declinarla e pensare ad una pausa per almeno una stagione.