fbpx

Morto Gigi Proietti: addio all’amato attore romano, oggi avrebbe compiuto 80 anni

  • Foto Getty Images/Ernesto S. Ruscio
    Foto Getty Images/Ernesto S. Ruscio
  • Foto Getty Images/Ernesto S. Ruscio
    Foto Getty Images/Ernesto S. Ruscio
  • Foto Getty Images/Ernesto S. Ruscio
    Foto Getty Images/Ernesto S. Ruscio
  • Foto Getty Images/Ernesto S. Ruscio
    Foto Getty Images/Ernesto S. Ruscio
  • Foto Getty Images/Ernesto S. Ruscio
    Foto Getty Images/Ernesto S. Ruscio
  • Foto Getty Images/Vittorio Zunino Celotto
    Foto Getty Images/Vittorio Zunino Celotto
  • Foto Getty Images/Vittorio Zunino Celotto
    Foto Getty Images/Vittorio Zunino Celotto
/

Morto Gigi Proiettti: il noto attore romano è deceduto in una clinica romana

Gigi Proietti è morto.
Oggi avrebbe compiuto 80 anni.

Il noto attore romano è deceduto in una clinica romana intorno alle 05:30.

Le sue condizioni si erano aggravate ieri sera.
Proietti era ricoverato da giorni in clinica per problemi cardiaci.

Nelle prime ore del mattino è venuto a mancare all’affetto della sua famiglia Gigi Proietti. Ne danno l’annuncio Sagitta, Susanna e Carlotta. Nelle prossime ore daremo comunicazione delle esequie,” ha spiegato la famiglia.

Nato in via Giulia nel 1940, Proietti, vive in diversi quartieri, al Colosseo, al Tufello, all’Alberone.
All’oratorio rivela il suo primo istinto da istrione, ma il teatro Proietti lo scoprirà all’Università: dopo il liceo classico si iscrive a Giurisprudenza, sostiene un po’ di esami, ma la sua strada sarà un’altra.
Gigi Proietti nella sua sterminata carriera è stato attore di teatro, cinema e tv, cantante, doppiatore, conduttore e infine direttore artistico con l’ultima esperienza alla guida del Globe Theatre Silvano Toti di Roma.
Ben 55 anni dei suoi 80 appena compiuti passati tra palcoscenici, set cinematografici e studi televisivi: Gigi Proietti, al secolo Luigi Proietti, era considerato da molti critici l’erede di Ettore Petrolini.