fbpx

Milano: festa Halloween in casa, denunciati in 20 per norme anti-Covid (2)

(Adnkronos) – Erano tutti giovanissimi, tra i 18 e i 20 anni, al party ‘abusivo’ in via Niccolini, segnalato per gli schiamazzi e la musica ad alto volume.
La situazione che si è presentata alla vista dei carabinieri era questa: appartamento completamente a soqquadro, bottiglie di alcolici ovunque, ragazzi e ragazze giovanissimi che, sprovvisti di mascherine, ballavano e si scatenavano per lo più ubriachi, tanto che per alcuni di loro è stato necessario chiamare il 118.
La casa, con piscina e sala cinema, era stata affittata per 2.500 euro dai promotori della festa privata, che avevano organizzato ingressi a pagamento per dare alcolici a tutti.