fbpx

Milan, Ibrahimovic se la ride: “dico a Maldini che se non mi offre il rinnovo non gioco più”

Zlatan Ibrahimovic Foto Getty

Zlatan Ibrahimovic decide la sfida contro l’Udinese e nel post gara ironizza sulla questione rinnovo: Ibra si sente ancora in grande forma

Il Milan si gode i frutti del suo ‘progetto giovani’, ma il giocatore più imprescindibile della squadra ha 39 anni. Zlatan Ibrahimovic segna ancora, sono 7 in Serie A, e decide la partita contro l’Udinese con una Zlatanata’ delle sue [VIDEO]. Il bomber svedese ammette che giocare con compagni più giovani lo aiuta a sentirsi meno vecchio e i risultati in campo si vedono. Il Milan comanda la classifica di Serie A, lui quella dei marcatori e con prestazioni del genere il rinnovo, nonostante la carta d’identità, sembra la soluzione più logica. Ibrahimovic commenta con ironia la questione: “quando sono arrivato 6 mesi fa il Milan voleva un contratto più lungo, ma per essere onesto con me stesso ho chiesto di firmare solo per 6 mesi. Nessuno doveva essere insoddisfatto. A fine campionato vediamo come sto, non voglio bloccare il Milan in una situazione non positiva. Un anno alla volta, ma se continuo così dico a Paolo: ‘se non mi firmi un altro anno non gioco più’“.