fbpx

Messina, Siracusano (FI): “Sicilia zona arancione decisione ridicola, governo faccia chiarezza”

Messina, Siracusano (FI): “Sicilia zona arancione: una decisione, quella assunta dal governo, incomprensibile e ridicola, che non tiene conto dei dati reali dei contagi e dei posti letto in terapia intensiva”

“Ieri sera, durante la solita conferenza stampa a reti unificate del presidente del Consiglio Conte, i cittadini siciliani hanno scoperto che la Regione da domani sarà ‘zona arancione’. Una decisione, quella assunta dal governo, incomprensibile e ridicola, che non tiene conto dei dati reali dei contagi e dei posti letto in terapia intensiva. Influenzata, magari, da qualche calcolo politico, francamente assurdo in questo momento di emergenza. Regioni come la Campania e il Lazio, infatti, in grave difficoltà nelle ultime settimane, sono state graziate. Ha fatto bene la capogruppo di Forza Italia alla Camera Gelmini a chiedere un’informativa immediata del ministro Speranza e del premier Conte in Parlamento. Serve chiarezza, nei confronti dei cittadini e degli amministratori locali. In Sicilia la decisione dell’esecutivo avrà pesantissime ripercussioni economiche. Imprenditori, commerciati, lavoratori siciliani saranno gravemente colpiti da una scelta che fatichiamo davvero a comprendere”. Così Matilde Siracusano, deputata di Forza Italia.