fbpx

Messina: lunedì l’avvio di una nuova sessione di Consiglio comunale

consiglio-comunale messina

Messina: Lunedì 30, alle ore 17, il Consiglio comunale avvierà una nuova sessione consiliare con all’ordine del giorno trentasette proposte di deliberazione, dieci interrogazioni e una mozione

Lunedì 30, alle ore 17, il Consiglio comunale avvierà una nuova sessione consiliare con all’ordine del giorno trentasette proposte di deliberazione, dieci interrogazioni e una mozione. I provvedimenti da discutere riguardano il Bilancio consolidato 2019; l’istituzione della consulta giovanile della città di Messina – statuto e regolamento; A.RIS.ME’ – Bilancio consuntivo 2019; Azienda Messina Social City – Bilancio di Previsione esercizio finanziario 2020-2022 – Budget pluriennale 2020-2022 e Piano Programma 2020-2022; modifica del regolamento di Polizia mortuaria; e trentadue riconoscimenti di debiti fuori bilancio. Le dieci interrogazioni interessano la riorganizzazione dei servizi municipali “vigile urbano di quartiere”; il sarcofago Don Diego Sosa; l’applicazione parametri 151, 154 e 170 presso ATM Azienda Speciale in liquidazione; l’interrogazione in tema di introiti economici derivanti dall’organizzazione di concerti musicali da parte di soggetti privati; la permanenza del Comune di Messina in Fondazione TaoArte; lo spostamento della dipendente Enrica Carnazza; la demolizione di casette e baracche in via delle Mura – Riqualificazione urbana; gli impianti sportivi da destinare all’AIA Messina; gli alloggi Fondo Basile: 45 famiglie nel limbo da 12 anni!; e i vigili urbani idonei dell’ultimo concorso: quale futuro? La mozione è un atto di indirizzo per stipulare convenzioni con soggetti privati diretti a fornire servizi aggiuntivi, in particolare con il servizio TAXI.