fbpx

Messina: “Costa Meraviglia”, attivato il partenariato con l’Ufficio Turistico Regionale

Messina,il sito internet potrà consolidare la propria presenza come strumento di rilancio del turismo nella zona jonica messinese

Un importante riconoscimento per il portale web “Costa Meraviglia” arriva con l’accordo di partenariato con l’Ufficio Turistico Regionale di Messina. Anche grazie a questa collaborazione, il sito internet potrà consolidare la propria presenza come strumento di rilancio del turismo nella zona jonica messinese, di valorizzazione delle bellezze paesaggistiche e del patrimonio storico-culturale del territorio di pertinenza. L’intesa siglata nei giorni scorsi ha trovato il pieno sostegno del dirigente del Servizio 15 dell’Ufficio Turistico Regionale di Messina Santi Trovato, nell’ottica delle creazione di un rapporto sempre più sinergico con gli attori della filiera turistica operanti nella Città Metropolitana e finalizzato al rafforzamento dell’immagine del territorio.

Il partenariato con l’Ufficio Turistico Regionale segna un percorso di avvicinamento tra “Costa Meraviglia” e le Istituzioni. E’ stato avviato infatti anche l’iter per un protocollo d’intesa con l’Università degli Studi di Messina. Fin dai suoi esordi inoltre il portale ha potuto godere dei patrocini di Confesercenti Messina e dell’associazione Bandiera Lilla per la promozione di un turismo accessibile ai disabili, ai quali si è recentemente aggiunto quello dell’Unpli provinciale.

Il portale “Costa Meraviglia” è promosso dall’Associazione B&B e strutture alberghiere della Riviera Ionica- Città di Santa Teresa, presieduta dall’architetto Gaetano Milone, insieme con il dott. Danilo Rizzo, che ha ideato e realizzato il progetto. L’obiettivo dell’iniziativa è rilanciare il turismo e di conseguenza i Bed & Breakfast e le strutture extralberghiere dei 29 comuni costieri e montani che rientrano nel territorio di pertinenza, e che hanno duramente risentito della crisi generata dall’emergenza sanitaria.

I numeri del sito web da metà giugno a oggi hanno evidenziato una crescita costante con oltre 20.000 utenti attivi e 50.000 visualizzazioni. Il pubblico di “Costa Meraviglia” ha un’età compresa tra i 18 e i 54 anni e proviene per il 50% dall’Italia. La restante parte consulta il portale da Usa, Regno Unito, Germania, Emirati Arabi, Svizzera e Australia.

“Costa Meraviglia” si avvale della preziosa consulenza del prof. Filippo Grasso, docente di Analisi di Mercato del corso di laurea in Scienze del Turismo dell’Università di Messina. La realizzazione del portale e la comunicazione visual e social è stata affidata all’Agenzia Subversiva Adv, mentre le azioni di marketing   sono curate dall’agente Industriale Carlo Spanò. Partner tecnico dell’iniziativa è “Vitulia Experience”.