fbpx

Messina: chiusura anticipata delle attività. La protesta della Confesercenti: “De Luca non colpisca il commercio”

Messina: chiusura anticipata delle attività. La protesta della Confesercenti: “chiediamo a De Luca di trovare soluzioni diverse e di non colpire il commercio”

“Premesso che siamo assolutamente concordi sulla necessità di contenere l’emergenza contagi e porre un freno agli assembramenti non si comprende però perché si debba continuamente infierire sui commercianti, categoria letteralmente in ginocchio e che fin dall’inizio della pandemia ha pagato e continua a pagare un prezzo altissimo“. E’ quanto afferma il presidente di Confesercenti Messina, Alberto Palella. “Dunque pur condividendo le premesse che risiedono alla base dell’azione del Sindaco, non possiamo però condividere le misure che si prepara ad adottare. Chiediamo al Primo cittadino di cercare di raggiungere gli obiettivi che si è posto e che, ribadiamo, sono condivisibili, trovando soluzioni diverse che non colpiscano ancora una volta il commercio”, conclude.