fbpx

Messina, assunti a tempo indeterminato 15 vigili urbani dopo 8 anni di precariato. De Luca: “uno sogno realizzato”

Un percorso concluso per 15 agenti di polizia locale che, dopo tanti mesi di limbo, potranno lavorare a pieno regime per la città di Messina

“Anche questo sogno con noi si è realizzato! Per come previsto due anni fa nel Salva Messina abbiamo completato tutte le stabilizzazione e l’aumento a trentasei ore di tutti gli ex precari del comune e della partecipiate municipaliQuesti ragazzi hanno vinto un concorso e sono stati assunti per un anno nel 2012 e negli anni hanno lottato per lavorare con proroghe discontinue. Erano in 32 ad aver iniziato questa via Crucis ma solo in 15 hanno resistito e creduto alla stabilizzazione. Altri nel frattempo hanno intrapreso altre strade lavorative. In questi due anni sono stati continui gli incontri e i confronti con questi 15 lavoratori. Dopo otto anni di precariato oggi con la sottoscrizione del contratto a tempo indeterminato abbiamo ridato dignità anche al comparto vigili urbani eliminando l’ultima sacca di precariato”. E’ quanto si legge in post pubblicato su Facebook dal Sindaco Cateno De Luca.

Il primo cittadino di Messina è soddisfatto per quanto ottenuto: “Non è stato facile raggiungere questo risultato, abbiamo dovuto superare non pochi ostacoli anche normativi che però hanno permesso a questi 15 agenti e alle loro famiglie di avere diritto alla stabilizzazione ma anche di avere un futuro sereno. Ragazzi e ragazze che con grande forza, orgoglio e tenacia hanno sempre dimostrato attaccamento alla divisa. Questo è un altro obiettivo del Salva Messina che oggi abbiamo onorato”.