fbpx

Messina, 10 Corsi di Dottorato di ricerca UniMe finanziati col Fondo Sociale Europeo

Lauree in presenza post covid unime

Dieci corsi di Dottorato di ricerca UniMe finanziati col Fondo Sociale Europeo. Il Rettore Cuzzocrea: “risposta forte per il nostro territorio”

E’ stata approvata la graduatoria definitiva relativa alla ripartizione di 49 borse di studio regionali per la frequenza di Corsi di Dottorato di ricerca  (a.a.2020/2021) presso gli Atenei siciliani. Ciascuna delle borse è stata finanziata con le risorse – circa 3 milioni di euro – del Fondo Sociale Europeo.

Sulla base di quanto già fissato dall’Avviso pubblico n. 37/2020, l’Università di Messina ha ricevuto un totale di 10 borse di studio pari a 612.455,40 €.

Gli uffici preposti dell’Ateneo peloritano hanno ultimato la verifica sul possesso dei requisiti e la settimana prossima il Rettore, prof. Salvatore Cuzzocrea, con ogni probabilità siglerà i Decreti attuativi.

“Come ha annunciato il Ministro dell’Università e della Ricerca prof. Gaetano Manfredi – ha dichiarato il Rettore Cuzzocrea – si tratta di una buona notizia sul diritto allo studio per gli Atenei siciliani con 3 milioni di risorse che arrivano alla Sicilia con il finanziamento di 49 borse di studio regionali per la frequenza di Corsi di Dottorato di ricerca. Siamo davvero contenti di annunciare che il nostro Ateneo riceverà una parte di questo finanziamento per specializzare giovani in varie discipline. E’ una risposta forte che pensiamo di dare al nostro territorio facendo crescere la nostra Comunità Accademica”.

I Dottorati UniMe che beneficeranno di tale opportunità riguardano vari ambiti disciplinari che spaziano dall’Ingegneria alla Medicina, passando anche per la Bioingegneria, le Scienze (in diversi settori), la Biologia e la Fisica.

Contestualmente, i Corsi beneficiari sono: “Advanced Catalityc Processes for Using renewable Energy Sources (ACCESS)”, “Ingegneria e Chimica dei Materiali e delle Costruzioni”, “Scienze Chimiche”, “Biologia Applicata e Medicina Sperimentale”, “Scienze Umanistiche”, “Scienze Veterinarie”, “Translational Molecular Medicine and Surgery”, “Bioingegneria Applicata alle Scienze Mediche”, “Fisica”, “Scienze Politiche”.

Per ogni Corso di Dottorato sarà previsto un periodo di esperienza all’estero.