fbpx

Mercato NBA – Rockets, Westbrook rischia di diventare un peso: i New York Knicks osservano pazienti

Foto Getty / ME

Mercato NBA, Russell Westbrook rischia di diventare un peso per gli Houston Rockets: scarsa la lista delle pretendenti, i New York Knicks osservano

Mercato NBA: Knicks interessati a Russell Westbrook – Nei giorni scorsi Russell Westbrook ha chiesto agli Houston Rockets di essere ceduto. Le richiesta palese di cessione dovuta alle frizioni con James Harden, unita ai 130 milioni in 3 anni che rendono il suo contratto un macigno per le casse di tante franchigie NBA, rendono la trattativa per la cessione di Westbrook molto complicata. I Rockets rischiano di ritrovarsi un vero e proprio problema in uno spogliatoio che ha già ascoltato fin troppe lamentele. Dunque la possibilità di ‘svendere’ il proprio secondo violino non è poi così remota. I New York Knicks lo sanno bene ed osservano con pazienza: la franchigia newyorkese è l’unica, insieme agli Hornets, ad aver manifestato un certo interesse. Charlotte non offre lo stesso appeal di New York e, a dirla tutta, non sembra essere pronta a svenarsi. I Knicks nemmeno, grande novità rispetto a qualche follia di mercato passata. Il nuovo GM Leon Rose sa di avere una certa posizione di vantaggio, una sorta di “o lo scambiate con noi, o vi tenete il problema nel roster“. Per questo motivo difficilmente verranno inseriti i giovani RJ Barrett e Mitchell Robinson nella trattativa.