fbpx

Mercato NBA – I Phoenix Suns studiano il colpo: nel mirino Chris Paul

Chris Paul Foto Getty / ME

Mercato NBA, i Phoenix Suns studiano il colpo per migliorare la qualità del proprio roster: nel mirino Chris Paul per il ruolo di playmaker

Mercato NBA, Phoenix Suns su Chris Paul – Stabilito l’inizio della prossima stagione NBA al 22 di dicembre, le franchigie della lega americana studiano le strategie di mercato più interessanti per provare a migliorare le qualità dei rispettivi roster. I Phoenix Suns, dopo la buona stagione passata, conclusa però senza Playoff per l’ennesimo anno, sembrano fermamente decisi ad aumentare la qualità del proprio roster e puntare dritti alla postseason. Secondo ESPN, in Arizona potrebbe arrivare Chris Paul nel ruolo di playmaker: le trattative fra Suns e Thunder vanno avanti da giorni, pur senza una reale base d’accordo. Nella trattativa potrebbero fare il percorso inverso Ricky Rubio e Kelly Obre Jr. Il contratto di Chris Paul è pesante (41 milioni a salire fino ad una player option da 44 nel 2022), ma i 20 milioni di salary cap liberi nei Suns potrebbero favorire lo scambio ed aggiungere un giocatore in grado di portare esperienza, leadership e qualità ad un gruppo giovane che si poggia sui talenti di DeAndre Ayton e Devin Booker. I Thunder libererebbero una grande quantità di spazio e potrebbero poi girare Kelly Oubre Jr. in cambio di possibili scelte future.