fbpx

Mercato NBA – Giravolta Dwight Howard: twitta la sua permanenza ai Lakers, poi cancella e firma con i Sixers

Photo by Kevin C. Cox/Getty Images

Mercato NBA, Dwight Howard twitta la sua rifirma con i Lakers: poi fa un passo indietro, cancella e firma con i Philadelphia 76ers

Mercato NBA, Dwight Howard dai Lakers ai Sixers – Pioggia di trade nella notte all’apertura ufficiale della free agency NBA. Gran parte dei giocatori senza contratto ha trovato una nuova squadra nella quale giocare la prossima stagione, anche se qualcuno è apparso piuttosto indeciso. Stiamo parlando di Dwight Howard che ha commesso una clamorosa gaffe sui social. Il centro dei Lakers, ritagliatosi con i gialloviola un ruolo importante nella vittoria del titolo, diversi anni dopo la bocciatura del suo primo stint ad L.A., sembrava intenzionato a rinnovare. Su Twitter aveva anche svelato la sua permanenza, salvo poi fare marcia indietro, cancellare il post ed accordarsi con i Philadelphia 76ers con un annuale da 2.6 milioni di dollari. Niente tentativo di repeat per Dwight Howard con i Lakers, farà il sostituto di Joel Embiid negli ambiziosi Sixers.