fbpx

Maradona, la presunta causa dell’ematoma subdurale al cervello: Diego sarebbe caduto nel giorno del suo compleanno

Maradona Photo Getty Images

Diego Armando Maradona operato al cervello: la causa che ha provocato l’ematoma subdurale sarebbe stata una caduta nel giorno del compleanno

Nella tarda nottata italiana, Diego Armando Maradona è stato sottoposto ad un intervento chirurgico al cervello per rimuovere un ematoma subdurale riscontrato dopo recenti accertamenti ai quali ‘El Pibe de Oro’ si era sottoposto presso una clinica a La Plata. La causa di tale problema sarebe stata una caduta nel giorno del suo 60° compleanno. Lo ha raccontato Josè Alberti, ex membro dell’entourage del ‘Diez’ ai microfoni di ‘Radio Punto Nuovo’: “Ho parlato con degli amici in Argentina, Maradona sta recuperando dopo l’operazione. Tutti sono molto in ansia: ho parlato con dei parenti di Maradona che sono stati con lui fino alle 6 del mattino, alla festa del suo compleanno è caduto, c’è un’emorragia. Ripeto, ora siamo felici che l’operazione è riuscita e dobbiamo soltanto aspettare. Diego ha uno staff di amici che stanno con lui, c’è la figlia che lo sta seguendo passo dopo passo, con tanti amici e fan fuori l’ospedale che gridano il suo nome. Non so quando lo dimettono, il medico che lo ha operato ha detto che non è stata un’operazione difficile e che Diego si rimetterà in forza”.