fbpx

Le Ricette di StrettoWeb – Costolette di agnello con pancetta

/

Le ricette di StrettoWeb: ricetta e tradizione delle costolette di agnello con pancetta

Una ricetta tradizionale ricca di sapore, questa, che nasce dalla cultura pastorale e contadina dei territori aspromontani in cui le carni ovine e caprine avevano un ruolo primario: una alimentazione soprattutto vegetariana, quella dei pastori, fatta eccezione per i formaggi e per le carni di capra e di pecora che si consumavano in occasione delle feste religiose e familiari. Fra i piatti fortemente legati alla vita religiosa, l’agnello era abitualmente cucinato per festeggiare la Pasqua. 

Difficoltà: facile

Preparazione: 15 minuti

Cottura: 45 minuti

Porzioni: 4 persone

Costo: medio

INGREDIENTI

10 costolette di agnello

200 gr. di pancetta affumicata a fette

½ bicchiere di succo di bergamotto

1 spicchio d’aglio

Rosmarino

Salvia

Olio, sale, pepe.

Preparazione

Dopo aver sciacquato ed asciugato le costolette, avvolgetele con le fette di pancetta. Rosolate l’aglio con due cucchiai di olio in una teglia, se possibile adatta anche al forno, e unite le costolette di agnello. Fatele colorare a fiamma alta finchè la pancetta non sarà croccante. Adesso aggiungete sale, pepe, salvia e rosmarino e bagnatele col succo di bergamotto prima di infornarle a 200 gradi per 30 minuti circa.

Conservazione

Le costolette di agnello si conservano in frigo per un paio di giorni.

Curiosità e benefici della carne di agnello

La carne di agnello, leggera e nutriente, è una valida alternativa ad altri carni bianche come pollo o tacchino. Le sue proteine di alto valore biologico la rendono adatta per gli sportivi ed essendo particolarmente digeribile e ricca di sali minerali e vitamine, in particolare del gruppo B, è indicata fin dai primi mesi di vita. In Calabria l’Agnello al forno con le patate è la classica ricetta del giorno di Pasqua ma molte ricette regionali vedono protagonista questa carne preziosa e dal gusto intenso.

Il consiglio della zia

Un’altra ricetta calabrese suggerisce di rosolare le costolette di agnello ed insaporirle in salsa di pomodoro con peperoni e melanzane.