fbpx

Le Ricette di StrettoWeb – Cavolfiore gratinato con prosciutto e formaggio

/

Le ricette di StrettoWeb: ricetta e tradizione del cavolfiore gratinato con prosciutto e formaggio

Il cavolfiore al gratin è un piatto sfizioso e nutriente che piacerà a tutti, bambini compresi. Croccante fuori e cremosa dentro, questa pietanza è forse il modo più gustoso per consumare i cavolfiori, ortaggi dalle ottime proprietà nutrizionali.

Difficoltà: facile

Preparazione: 15 minuti

Cottura: 35 minuti

Porzioni: 4 persone

Costo: basso

INGREDIENTI

800 gr. di cavolfiori

200 gr. di prosciutto cotto

80 gr. di parmigiano reggiano

90 gr. di fontina

30 gr. di pecorino

Pangrattato

Burro

Besciamella q.b.

Olio, sale, pepe.

Preparazione

Eliminate le foglie esterne e le parti più dure dei cavolfiori e divideteli in cimette. Lavatele e fatele lessare in acqua bollente salata per 15 minuti. Adesso passatele in padella con olio, sale e pepe per qualche minuto prima di disporle su una teglia da forno imburrata. Ricopritele di besciamella, aggiungete il cotto a dadini o a strisce, il parmigiano ed il pecorino grattugiati e la fontina in pezzetti. Spolverate del pangrattato e versate un filo d’olio. Infornate a 200 gradi per 15 minuti e servite il cavolfiore al gratin caldo dopo averlo fatto riposare per qualche minuto.

Conservazione

Il cavolfiore gratinato si conserva in frigo per 2-3 giorni.

Curiosità e benefici dei cavolfiori

I contorni di verdure e ortaggi sono da sempre presenti nella cucina calabrese grazie all’abbondante produzione locale. Ortaggi invernali dall’elevato potere saziante e dal basso contenuto calorico, i cavolfiori sono una miniera di vitamine, sali minerali e potenti antiossidanti. Un piatto tipico calabrese è il cavolfiore in salsa di acciughe”: le cimette di cavolfiore lessate vengono insaporite con uno squisito condimento realizzato con i filetti di alici sciolti in padella con olio, aglio, peperoncino, capperi, olive e uvetta passa ammollata.

Il consiglio della zia

Il cavolfiore può essere gratinato in forno senza besciamella con una panatura gustosa di pangrattato aromatizzato con erbe ed acciughe.