fbpx

La zona-Caicedo punisce la Juventus, pari della Lazio a tempo scaduto: è 1-1 all’Olimpico. La classifica aggiornata

Gettyimages / Paolo Bruno

L’attaccante della Lazio segna ancora un gol pesante nei minuti di recupero: per la Juventus è beffa a pochi secondi dal fischio finale

E’ ormai una legge la “zona-Caicedo”, la Juventus l’ha provata sulla propria pelle. Finisce in pareggio il match contro la Lazio, un risultato che ci può stare per quanto visto in campo. Una partita equilibrata fin da subito, poi è il solito Cristiano Ronaldo a portare in vantaggio la squadra bianconera, facendosi trovare al posto giusto al momento giusto per spingere in rete al ’15 l’assist di Cuadrado. La Lazio però non demorde e sfiora il pareggio con Muriqi. Con fatica i biancocelesti riescono ad arrivare in porta, così la Juventus prova a pungere in contropiede e allo scadere della prima frazione ancora Ronaldo su calcio piazzato non va in rete solo grazie ad un grande intervento di Reina.

Ripresa molto equilibrata con la squadra capitolina a provare costantemente la via del pareggio. Marusic ci prova per ben due volte, ma la sfortuna prima e Szczęsny dopo dicono di no. Col passare dei minuti la Juventus acquisisce sempre più sicurezza e non rischia quasi nulla. L’ingresso di Dybala dovrebbe aiuta a tenere maggiormente il pallone, invece è proprio da un errore sanguinoso dell’argentino che arriva la beffa: gli uomini di Inzaghi infatti non si arrendono e così, come avvenuto contro il Torino, una zampata di Caicedo proprio allo scadere dei minuti di recupero rimette tutto in parità. All’Olimpico finisce dunque 1-1. Di seguito i risultati del 7° turno di campionato e classifica aggiornata.

VENERDI’ 6 NOVEMBRE

ore 20:45
Sassuolo-Udinese 0-0

SABATO 7 NOVEMBRE

ore 15:00
Cagliari-Sampdoria 2-0 (48′ rig Joao Pedro, 69′ Nandez)

ore 18:00
Benevento-Spezia 0-3 (29′ Pobega, 65′ e 70′ Nzola)

ore 20:45
Parma-Fiorentina 0-0

DOMENICA 8 NOVEMBRE

ore 12:30
Lazio-Juventus 1-1 (15′ Ronaldo, 94′ Caicedo)

ore 15:00
Atalanta-Inter
Genoa-Roma
Torino-Crotone

ore 18:00
Bologna-Napoli

ore 20:45
Milan-Verona

CLASSIFICA

  1. MILAN 16
  2. SASSUOLO 15
  3. JUVENTUS 13
  4. ATALANTA 12
  5. NAPOLI 11
  6. INTER 11
  7. ROMA 11
  8. VERONA 11
  9. LAZIO 11
  10. SAMPDORIA 10
  11. CAGLIARI 10
  12. SPEZIA 8
  13. FIORENTINA 8
  14. BENEVENTO 6
  15. BOLOGNA 6
  16. PARMA 6
  17. GENOA 5
  18. TORINO 4
  19. UDINESE 4
  20. CROTONE 1