fbpx

Flashmob a Gioia Tauro, Nesci (Fdi): “basta carneficina su imprese e partite Iva”

nesci

Iniziativa a Gioia Tauro della federazione provinciale FDI di Reggio Calabria che attraverso un flashmob, si è mobilitata per protestare contro le misure stringenti e che affogano imprese e partite Iva

Importante iniziativa a Gioia Tauro della federazione provinciale FDI di Reggio Calabria che attraverso un flashmob, si è mobilitata per
protestare contro le misure stringenti e che affogano imprese e partite Iva. L’evento “Basta carneficina su imprese e partite Iva”, la
cui proposta è quella di unificare gli anni fiscali e spostare le scadenze, ha coinvolto il gruppo dirigente del partito dell’area tirrenica, su spinta propulsiva del Coordinamento Provinciale con la presenza in maniera particolare del circolo di Gioia Tauro con il
commissario Luigi Liotta con il capogruppo al Comune Francesca Frachea e Lino Cangemi, Responsabile del dipartimento Turismo, oltre ai
referenti dei circoli dell’area tirrenica del partito. A margine dell’evento, il Commissario provinciale Denis Nesci ha voluto ringraziare il gruppo dirigente: “Grazie a chi lavora quotidianamente sui territori per portare avanti le idee e le proposte di Fratelli d’Italia. Ho accolto favorevolmente l’iniziativa del Flashmob, che ha avuto il sostegno dei dirigenti e dei circoli del comprensorio, e i cui temi riguardanti pmi e p.iva, sono di straordinaria importanza nell’agenda politica di Fratelli d’Italia”.