fbpx

Empoli-Reggina 3-0, le pagelle di StrettoWeb: solo due sufficienze, perché Bellomo è sempre tra i migliori ma viene sostituito?

reggina paganese Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Empoli-Reggina, le pagelle di StrettoWeb – E’ appena terminata la gara del Castellani tra i biancazzurri di Dionisi e gli amaranto di Toscano

Empoli-Reggina, le pagelle di StrettoWeb – Sconfitta pesante e meritata per gli amaranto, la seconda di fila, che si materializza nella ripresa, momento del match in cui Denis e compagni non scendono in campo e non reagiscono allo svantaggio.

L’Empoli è troppo forte per questa Reggina, sconfitta meritata al Castellani: finisce 3-0

Guarna 5 – Ha grosse responsabilità sul primo gol. La sua è la classica uscita “a farfalle”…

Loiacono 5 – Prova negativa così come tutto il reparto.

Gasparetto 5 – Idem come sopra, la difesa tiene solo un tempo, poi si scoglie.

Rossi 5 – Anche le sue sono colpe più collettive che singole.

Delprato 5 – Scelto come quinto di destra a centrocampo che si trasforma in quarto di difesa in fase di non possesso. Tiene bene il campo nei primi 45 minuti, ma poi sbaglia ad inizio ripresa quando lascia troppo spazio all’avversario che mette in mezzo in occasione dell’1-0.

Bianchi 5 – Male, oggi. Si vede pochissimo e sbaglia molto in fase d’appoggio. Insufficiente.

Crisetig 5.5 – Se Menez scende a centrocampo a dargli una mano, è per togliergli l’avversario. Quando il francese manca, lui è “braccato” e si vede anche oggi, ma si era già capito a Lignano.

Di Chiara 5.5 – Ha maggiori compiti di spinta rispetto a Delprato, ma dà l’impressione di non voler osare pur avendone le possibilità.

Bellomo 6 – Per l’ennesima volta è tra i migliori, per l’ennesima volta viene sostituito al 60’…

Rivas 6 – Fa quello che può, ma in attacco si costruisce poco e lui alterna cose discrete a qualche errore in appoggio. Non ha i 90 minuti nelle gambe, esce all’intervallo.

Denis 5.5 – Da inizio stagione scriviamo di come sia sempre troppo solo là davanti. Oggi il copione si ripete: poco servito e male.

46′ Folorunsho 5.5 – Entra e si fa subito ammonire, poi crea qualche pericolo prima di annaspare nel marasma generale.

65′ De Rose 5 – Non garantisce alcun cambio di passo.

65′ Mastour – Tocca pochissimi palloni.

65′ Situm 5.5 – Neanche il suo apporto in corsa serve a cambiare rotta.

75′ Vasic 5 – Nascosto.

Reggina, Taibi: “Abbiamo strameritato di perdere, se molliamo diventiamo una squadretta, non deve succedere…”