fbpx

Elezioni USA 2020 – Donald Trump non riconoscerà la vittoria di Joe Biden. Lo staff: “sarà rieletto, falsa proiezione”

Donald Trump Photo by Win McNamee/Getty Images

Donald Trump non ha intenzione di riconoscere la vittoria di Joe Biden: dallo staff fanno sapere che il presidente conta ancora di poter essere rieletto

Le elezioni non sono finite. La falsa proiezione di Joe Biden come vincitore è basata sui risultati in quattro Stati che non sono ancora definitivi. Il presidente Trump sarà rieletto”, è questo il messaggio che lo staff di Donald Trump ha fatto circolare in merito alla situazione delle elezioni USA 2020. Donald Trump è in netto svantaggio a causa dei voti postali che, scrutinati con più lentezza, in quanto arrivati con tempistiche più dilatate rispetto alla chiusura dei seggi, hanno ribaltato la situazione a favore di Joe Biden. Il presidente in carica, stando a quanto riferisce la CNN che cita fonti interne alla Casa Bianca, non ha intenzione di riconoscere la vittoria del rivale Joe Biden neppure se dovesse perdere la Georgia o uno degli altri Stati ancora da assegnare, nonostante tale ipotesi di fatti negherebbero matematicamente una sua rielezione.