fbpx

Il CT dell’Argentina spaventa la Juventus: “Dybala non sta bene, ci ha devastato l’anima vederlo così”

Foto Getty / Valerio Pennicino

Lionel Scaloni spaventa la Juventus: il CT dell’Argentina si è detto preoccupato dalle condizioni di Paulo Dybala, non ancora al top della forma

Prima il Coronavirus che ha vissuto sulla propria pelle e su quella della sua ragazza con tanto di sintomi, poi l’infortunio che lo ha tenuto fuori diverse settimane e la conseguente ricaduta che ne ha pregiudicato l’inizio della nuova stagione. Mettiamola così: non è il miglior momento della carriera di Paulo Dybala. L’attaccante della Juventus fatica a tornare in forma, ha bisogno di stare bene fisicamente, di trovare minuti e fiducia.

Il CT dell’Argentina Lionel Scaloni ha preferito non chiamarlo in Nazionale, parlo con un po’ di preoccupazione delle condizioni del calciatore bianconero: “Dybala è un ragazzo che apprezziamo tantissimo, la sua assenza è pesante per noi. Ci manca perché abbiamo bisogno di lui in campo come negli allenamenti. Purtroppo Paulo non sta bene, devo dire che ci ha devastato l’anima vederlo nelle condizioni in cui era. E’ un ragazzo che apprezziamo al di là del livello tecnico. Sta attraversando un momento difficile e dobbiamo stargli vicino. Gli siamo vicini e lo aspettiamo, come facciamo con tutti. Gli mando un abbraccio“.