fbpx

Crotone, grande gesto: il presidente Vrenna donerà mille tamponi antigenici per avviare la campagna lanciata dal Comune

Grande gesto del Crotone: il presidente Gianni Vrenna donerà mille tamponi antigenici per avviare la campagna lanciata dal Comune

Grande gesto del Crotone. Il suo presidente, Gianni Vrenna, ha infatti dato la disponibilità a donare mille tamponi antigenici per avviare la campagna di screening che sta promuovendo l’Amministrazione Comunale. A renderlo noto è lo stesso Comune di Crotone, di seguito il comunicato integrale.

“Per fronteggiare l’emergenza coronavirus si è già messa in moto la macchina della solidarietà. In considerazione dell’azione messa in campo dall’amministrazione comunale di effettuare una campagna di screening mirati attraverso l’utilizzo di test rapidi il presidente dell’F.C. Crotone Gianni Vrenna ha dato la disponibilità a donare mille tamponi antigenici che costituiranno il punto di partenza di questo innovativo percorso messo in campo dall’amministrazione a tutela della salute pubblica.

Un gesto di grande sensibilità, non il primo compiuto dalla società sportiva e dal suo presidente, in un momento particolarmente delicato della vita cittadina. “Ringrazio il presidente Vrenna per la disponibilità che, ancora una volta, dimostra la sensibilità personale e della società sportiva e l’attenzione alla vita cittadina. Questa contro il coronavirus è una battaglia di tutti e questi generosi gesti dimostrano l’importanza di essere uniti e compatti in questo frangente delicato” dichiara il sindaco Vincenzo Voce. L’amministrazione, dal canto suo, aperta ad ulteriori contributi che possano derivare nelle prossime ore, sta verificando di prevedere con proprie risorse, nell’ambito dell’attività di screening, di dare la possibilità a famiglie particolarmente disagiate di sottoporsi gratuitamente al test rapido”.