fbpx

Coronavirus a Reggio Calabria, le rilevazioni del dott. Costarella: il miracolo del Gom e quel retroscena su Cotticelli, tra poco l’intervista su Radio Gamma

La situazione al Gom di Reggio Calabria, il commento sul tema del commissariamento della sanità e tanto altro nell’intervista al dott. Costarella

Sono in prima linea i medici del Gom di Reggio Calabria per contrastare l’emergenza Coronavirus. Ai microfoni di Radio Gamma interverrà il dott. Salvatore Maria Costarella, direttore dell’unità operativa complessa di Chirurgia d’urgenza, ma anche da qualche mese Direttore Sanitario Aziendale della struttura. “La difficoltà di questo momento è legata all’emergenza Covid, ma nessuna attività medica all’ospedale è stata interrotta – afferma Costarella – . Dal nulla abbiamo creato oltre 120 posti letto e attivato 12 posti terapia intensiva, ci tengo a sottolinearlo, senza l’aiuto nessuno, uno sforzo economico che l’ospedale ha fatto”. E poi un retroscena sull’ex commissario Saverio Cotticelli: “abbiamo fatto richiesta per un aumento del personale sanitario in più, ma la risposta è stata incredibile”. Considerazioni su Gino Strada, sulla “zona rossa” in Calabria e tanto altro nell’intervista che andrà in onda durante il programma “Diretta Studio” sulle frequenze di Radio Gamma questa sera alle 18,15 e domani venerdì dalle 13,15.