fbpx

Coronavirus – Focolaio nell’Uruguay, 15 casi di contagio: la situazione dei calciatori di Serie A

Foto Getty / Adam Nurkiewicz

Coronavirus, scoppia un focolaio nello spogliatoio dell’Uruguay: registrati 15 casi di contagio fra i calciatori, per ora nessuno della Serie A

Salgono a 15 i casi di Coronavirus registrati nello spogliatoio dell’Uruguay, nel quale è scoppiato un vero e proprio focolaio infettivo. Gli ultimi due a risultare positivi sono stati Gabriel Neves del Nacional Montevideo e Brian Rodriguez del Los Angeles FC. Le ultime due positività si aggiungono a quelle precedenti di Matias Viña, Alexis Rolin, Diego Rossi, Lucas Torreira, Darwin Nunez, Luis Suarez e Rodrigo Muñol oltre a un addetto stampa e cinque membri dello staff fra cui un medico.

Nelle ultime ore registrata anche la positività di Diego Godin, difensore del Cagliari, mentre Nahitan Nandez, centrocampista sempre in forza ai sardi, è in isolamento. Martin Caceres della Fiorentina e Rodrigo Bentancur della Juventus risultano attualmente negativi.