fbpx

Coronavirus, focolaio a Santo Stefano In Aspromonte: 9 casi positivi

Coronavirus, 9 casi positivi a Santo Stefano in Aspromonte: monitoraggio in corso con i tamponi

Un piccolo focolaio di Coronavirus a Santo Stefano In Aspromonte, piccolo comune situato sulle colline di Reggio Calabria nel cui territorio rientra anche la nota località sciistica di Gambarie. In paese, su una popolazione residente di 1.200 abitanti (ma in realtà coloro che vivono quotidianamente il centro abitato sono di meno), sono stati riscontrati nelle ultime ore 9 casi positivi ai tamponi. Il focolaio sarebbe nato dopo la positività di due maestre della scuola, che il Sindaco Francesco Malara aveva già chiuso prontamente nei giorni scorsi con apposita ordinanza. Le scuole rimarranno chiuse almeno fino al 12 Novembre. Intanto in paese è iniziato lo screening per rintracciare eventuali ulteriori casi positivi, e sono emerse le nuove positività riscontrate nelle scorse ore. La situazione è sotto controllo, non ci sono criticità e tra i positivi non ci sono persone ricoverate. Resta alta l’attenzione per un piccolo paese dell’Aspromonte la cui popolazione è in prevalenza composta da anziani, soggetti più fragili e maggiormente esposti alle conseguenze della pandemia, ma lo sforzo delle autorità competenti per testare la popolazione che ha avuto contatti con i positivi è enorme proprio con l’obiettivo di bloccare subito le catene di contagio e fermare il focolaio.