fbpx

Coronavirus: Conte, ‘strategia da modulare in base a criticità su territori’

Roma, 2 nov. (Adnkronos) – “Alla luce dell’ultimo report di venerdì e della situazione particolarmente critica in alcune regioni siamo costretti a intervenire in una ottica di prudenza per mitigare il contagio con una strategia che va modulata sulle differenti criticità delle Regioni”. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte in Aula alla Camera.
Rispetto alla prima ondata, “oggi disponiamo di un sistema molto articolato che ci impone di intervenire in modo più mirato”, ovvero di “ristringere o allargare” le misure in base alla “soglia di criticità, non ci dobbiamo meravigliare del fatto che ci siano restrizione e allargamenti”. “Se oggi riproponessimo in sistema restrittivo e indifferenziato su tutto il territorio nazionale” andremmo incontro ad un “doppio rischio: misure non adeguate” nei “territori più a rischio”, e strette “irragionevolmente” stringenti “in quelle aree dove non è necessario intervenire con” misure così rigide.