fbpx

Coronavirus, il sociologo Marziale: “dicono che quest’ospedale stia esplodendo ma su 30 posti di terapia intensiva ne sono occupati solo 3, basta fake news”

Coronavirus in Calabria, il post su Facebook del sociologo Antonio Marziale

“ASCOLTATEMI BENE! Non posso dire dove – perché rischierei la denuncia per violazione della privacy – ma se vi fidate della mia onestà intellettuale e della verità di cui mi assumo la responsabilità di essere portavoce, vi dico che esiste un posto laddove si dicono “flagelli”, ma su circa 30 posti in terapia intensiva sono occupati solo 3! Non faccio commenti e mi limito solo a dirvi che leggendo alcune (dis)informazioni stamattina il luogo starebbe “esplodendo”. DAVANTI A DIO, GIURO: NON È VERO!”. Lo afferma in un post su Facebook il sociologo Antonio Marziale.

Contattato telefonicamente dalla nostra redazione, il sociologo sottolinea che il post su facebook non si riferisce alla situazione calabrese bensì a quella di una struttura del Nord Italia.