fbpx

Coronavirus a Reggio Calabria, attivati 40 posti letto Covid all’ospedale generale di Gioia Tauro: il GOM sarà decongestionato

Coronavirus a Reggio Calabria, il post del Comune di Palmi

“Accogliamo positivamente l’attivazione dei 40 posti letto Covid-19 presso l’ospedale generale di Gioia Tauro, centro di assistenza fondamentale per la gestione della ospedalizzazione dei pazienti che necessitano di immediate cure ospedaliere. A maggior sostegno dell’offerta sanitaria pianigiana, soprattutto in questo momento di grande difficoltà, riteniamo ancor più necessario il potenziamento dei servizi sanitari territoriali al fine di decongestionare le strutture ospedaliere, sia Spoke che Hub, dell’intero territorio provinciale. Più volte abbiamo visitato l’ex ospedale cittadino, oggi sede del Distretto Sanitario Tirrenico, ma anche struttura riconvertita in Casa della Salute, per essere vicini e portare la nostra solidarietà sia ai sanitari che all’utenza. In ultimo, questa mattina, abbiamo raccolto le istanze degli operatori sanitari e degli utenti che in coro unanime rivendicano l’importanza, soprattutto in questo difficilissimo momento, di una maggiore attenzione verso questa importante e strategica struttura sanitaria. La nostra idea, vista la capienza e la potenzialità della struttura, è quella di implementare l’offerta sanitaria con più servizi, in modo da garantire assistenza ai pazienti affetti da patologie croniche e non che in questo momento per l’emergenza sanitaria in atto non possono recarsi presso gli ospedali. Ciò si rende assolutamente necessario anche al fine di supportare al meglio gli ospedali in area metropolitana ed evitare il collasso del nostro sistema sanitario.
Noi siamo pronti e valuteremo e appoggeremo tutte le iniziative urgenti e necessarie ad incrementare l’offerta sanitaria locale, stando continuamente al fianco dell’Asp e della autorità competenti in materia. Non possiamo perdere tempo, i cittadini chiedono a gran voce il rispetto del loro sacrosanto diritto alla salute”. E’ questo il post che si legge sul profilo facebook del Comune di Palmi.

Reggio Calabria, il GOM è pronto allo “scenario 2”: situazione Covid-19 resta sotto controllo, altri reparti in affanno per cronica carenza di personale [DATI]