fbpx

Chiusura delle rampe di ingresso e di uscita dell’A2 lungo la carreggiata Nord dello svincolo di Pizzo Calabro

Chiusura delle rampe di ingresso e di uscita dell’A2 lungo la carreggiata Nord dello svincolo di Pizzo Calabro, percorso alternativo lungo la SS18 e la ex SS606

Per consentire l’esecuzione di interventi di manutenzione – previsti dall’Accordo Quadro – del viadotto ‘Angitola’ e del sovrapasso sull’A2 ‘Autostrada del Mediterraneo’, si rendono necessarie delle limitazioni al transito in provincia di Vibo Valentia. Nel dettaglio, a partire dalle ore 6:00 di domani e fino alle ore 20:00 di sabato 28 novembre 2020, sarà in vigore la chiusura delle rampe in ingresso e di uscita in carreggiata nord, dello svincolo di Pizzo Calabro (km 339,960). Inoltre, nella medesima fascia oraria, a partire da domani e fino a sabato 28 novembre, sarà in vigore il restringimento della carreggiata nord dal km 341,800 al km 339,800 e della carreggiata sud, dal km 338,500 al km 3740,200, con limite massimo di velocità di 40km/h in prossimità del cantiere. Il traffico veicolare in direzione sud in ingresso e di uscita allo svincolo di Pizzo Calabro potrà usufruire del successivo svincolo di Vibo Valentia/ Sant’Onofrio (349,722), con proseguimento lungo la SS18 ‘Tirrena Inferiore’ e la exSS606 ‘di Vibo Valentia’. Anas, società del Gruppo FS Italiane, ricorda che quando guidi, Guida e Basta! No distrazioni, no alcol, no droga per la tua sicurezza e quella degli altri (guidaebasta.it). Per una mobilità informata l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all’applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “Appstore” e in “Play store”. Il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841.148.