fbpx

Calabria in “zona rossa”, ieri sera a Cosenza le proteste contro il lockdown: il VIDEO della manifestazione

I manifestanti a Cosenza hanno bloccato l’ingresso e l’uscita dell’autostrada

Oltre un migliaio di persone ieri sera è sceso in piazza a Cosenza per protestare contro il Dpcm che ha istituito la “zona rossa” in Calabria e la gestione della sanità nella regione che è stata nuovamente commissariata. Nel corso del corteo è stata bloccato in entrata e in uscita lo svincolo dell’autostrada, inoltre sono stati scanditi slogan ed esposti striscioni contro la gestione dell’emergenza Coronavirus da parte dell’intera classe politica locale e nazionale. I manifestanti chiedono il ritiro del decreto ma anche un’inversione di tendenza nella gestione della sanità calabrese, che sia improntata ad una maggiore attenzione verso le esigenze dei cittadine e si batta per l’economia della città.

Cosenza scende in strada contro la zona rossa: le immagini della protesta [VIDEO]