fbpx

Calabria, “Ricojjati bagatti e bagattelli”: lo striscione contro Zuccatelli esposto al palazzo della Regione

Un modo di protestare contro la nomina di Zuccatelli come nuovo commissario alla sanità in Calabria

Uno striscione che invita il neo commissario della sanità calabrese, Giuseppe Zuccatelli, a dimettersi. E’ comparso questa mattina davanti alla sede della Regione Calabria a Germaneto (Catanzaro). Sullo striscione una frase in dialetto: “Ricojjati bagatti e bagattelli”, come a dire, di raccogliere la roba con la quale è venuto e di tornarsene a casa. La figura scelta del Governo per sostituire il generale Saverio Cotticelli non ha suscitato grande soddisfazione tra la popolazione calabrese, che ormai da diversi giorni sta manifestando il proprio diffenso in diverse città.