fbpx

Calabria, ‘Ndrangheta e corruzione: giornalista aggredito in pieno centro a Cosenza, 2 arresti

arresti polizia

I due arrestati sono ritenuti responsabili dell’aggressione compiuta l’8 settembre scorso a Cosenza ai danni del giornalista Michele Santagata

Personale della Polizia di Cosenza sta eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal gip su richiesta della Dda di Catanzaro, nei confronti di 2 soggetti ritenuti responsabili di tentata violenza privata e lesioni, aggravate dal metodo mafioso.
I due sono ritenuti i responsabili dell’aggressione compiuta l’8 settembre scorso nel pieno centro di Cosenza ai danni del giornalista Michele Santagata: secondo l’accusa, l’intenzione era dissuadere la vittima dalla pubblicazione di notizie su personaggi coinvolti in recenti vicende giudiziarie di ‘Ndrangheta e di corruzione.
Il giornalista era stato avvicinato da due persone che lo avevano minacciato e poi picchiato.