fbpx

Bergomi esalta il Milan e punge la Juventus: “preferisco Ibra a Cristiano Ronaldo. I bianconeri non mi convincono”

Foto Getty / Marco Luzzani

Beppe Bergomi esalta il Milan e punge la Juventus: i bianconeri non convincono contro le big e lo ‘Zio’ preferisce Ibrahimovic a Cristiano Ronaldo

“In questo momento preferisco Ibrahimovic a Cristiano Ronaldo”. Si è espresso così Beppe Bergomi durante Sky Sport Club, programma andato in onda in seconda serata su Sky Sport. L’ex calciatore dell’Inter ha elogiato le prestazioni di Zlatan Ibrahimovic che ha trascinato il Milan al successo sul Napoli per 1-3 con una doppietta. Bergomi ha esteso il paragone fra i due bomber alle rispettive squadre, spiegando che il Milan si è ben comportato contro le big mentre la Juventus non lo ha convinto pienamente: “la Juventus ancora mi deve convincere, soprattutto nelle gare contro le squadre forti. Il Milan invece con Ibrahimovic mi ha convinto, avendo già vinto contro Inter e Napoli. La Juve invece, contro Lazio e Roma non mi ha convinto e non ha vinto. Il Milan lo avevo messo tra le prime quattro all’inizio, prima del derby ho avuto la sensazione potesse fare bene. Maldini sa di aver costruito una buona squadra. Il Milan ha giocatori che corrono in tutto il campo, dietro fai fatica a fargli gol, anche se oggi potevano fare meglio nella gestione della palla. Questa partita dà consapevolezza a questa squadra”.