fbpx
MALTEMPO,
ALLERTA METEO IN CALABRIA E SICILIA:
LA DIRETTA SU www.meteoweb.eu

X Factor 2020 – Chi è Eda Marì? La cantante di San Lucido che ha stregato Mika con il suo ‘Male’ [VIDEO]

Credits: Instagram @eddamariacarla

X Factor 2020, scopriamo chi è Eda Marì: la cantante di San Lucido che con la sua voce sporca ha conquistato un posto nella squadra di Mika ai Live

X Factor 2020, chi è Eda Marì? – Selezioni ultimate, ‘Bootcamp’ conclusi, ‘Last Call’ alla quale solo in 3 hanno potuto ‘rispondere’. X Factor 2020 entra nel vivo con la prima puntata dei Live che andrà in onda questa sera su Sky Uno. Ogni giudice avrà a disposizione una squadra composta da 3 talenti scelti secondo il proprio gusto musicale e le performance offerte durante i casting. Nella sua squadra, Mika ha scelto 3 ragazzi provenienti dal Sud Italia, fra i quali spicca la voce di Eda Marì che ha riscosso grande successo durante le audizioni. La 25enne di San Lucido (Cosenza), con le sue sonorità RnB ha letteralmente conquistato il giudice di Beirut, molto colpito anche dalla storia della ragazza che negli inediti ‘Male’ e ‘Non sai mai’ ha svelato le difficoltà del suo passato fra relazioni tossiche e voglia di libertà.

X Factor 2020, chi è Eda Marì? – Eda Marì, nome d’arte di Edda Maria, ha raccontato di aver avuto sempre due grandi passioni nella vita, la danza e la musica. La cantante cosentina ha iniziato a ballare nella scuola di danza della madre, dedicandosi poi al canto: nell’ultimo provino di X Factor 2020 ha portato ‘La musica non c’è’ di Coez‘, con la celebre “ho una scuola di danza nello stomaco” dedicata alla sorella, la sua ‘ballerina preferita’. Nonostante sia molto legata alla sua Calabria, Eda Marì ha spiegato di aver vissuto sempre due sentimenti opposti tenuti in perfetto equilibrio grazie alla musica: “era il mio modo per viaggiare pur restando ferma. Sono rimasta sempre qui, in Calabria, con due sentimenti opposti: da un lato ero insoddisfatta, perché hai voglia di evadere, qui sembra che non ti basti mai nulla, hai voglia di superare la linea, vedere cosa c’è oltre tutto questo. Dall’altro è bellissimo alzarsi e vedere il mare, assaporare il silenzio, io sarò sempre grata al mio paese perché mi ha dato tanta forza. Tutti sono andati fuori, sono pochi i ragazzi che hanno investito nel paese“.