fbpx

WWE – MVP, il retroscena sul titolo USA e la passione per l’Italia: “avete le donne più belle del mondo, voglio conoscerle!”

Credits: WWE

MVP si racconta ai microfoni di SportFair svelando un retroscena sulla vittoria del titolo USA e la sua passione per l’Italia

È  un po’ più invecchiato ma anche più saggio, pronto a lavorare duro come sempre e a trasmettere ai più giovani tutto il suo bagaglio di esperienza. Dopo 10 anni d’assenza, MVP è tornato ufficialmente in WWE. Montel Vontavious Porter si è raccontato in una lunga intervista a SportFair nella quale ha toccato diversi argomenti che spaziano dalla sua esperienza in WWE al suo passato difficile.

Interessante il retroscena legato alla vittoria del titolo USA nel 2007, detenuto poi per quasi un anno: “ricordo quel momento, l’ho amato, è stato surreale. Ero euforico perché in quell’istante ho battuto il mio wrestler preferito in un incontro valevole per il titolo USA. Devo raccontarvi una cosa a proposito: poco dopo il match sono andato al catering e ho trovato seduti Magnum TA, Dusty Rhodes, JBL e Barry Windham. Erano 4 ex campioni degli Stati Uniti. Ho guardato Mangum TA e mi sono ricordato di quando ha perso il titolo contro Nikita Koloff, un russo che ha vinto il titolo USA, che beffa! È stato comunque in quel momento che ho realizzato che avevo vinto il titolo. Ero parte di quel gruppo adesso, potevo sedermi con quegli uomini in qualità di campione USA. Ho realizzato in quel momento di aver fatto la storia.

Immancabile un saluto all’Italia, nazione che MVP ha ammesso di aver apprezzato enormemente durante i tour WWE negli anni in varie città del Bel Paese, non solo per la su bellezza architettonica ma anche per quella delle donne che ha incontrato: “amo l’Italia. Sono stato benissimo ogni volta che andavamo in tour in Italia, una volta siamo stati in tante città, soprattutto al Nord ma anche qualcuna più a Sud. Uno dei Paesi più belli del mondo, con alcune delle donne più belle del mondo. Quindi quello che posso dire è che non vedo l’ora di tornare da voi e magari conoscere qualche bella ragazza!“.

L’intervista completa: “WWE – MVP si racconta a SportFair: il passato difficile, l’aneddoto sul titolo USA e la passione per l’Italia