fbpx

Prima vittima del coronavirus nella “zona rossa” di Galati Mamertino: si tratta di Calogero Bontempo, 73 anni

morto covid coronavirus

Messina. È stato registrato un decesso nel Comune di Galati Mamertino, oggi zona rossa. Il 73enne, che aveva contratto il coronavirus, era affetto da tempo da gravi patologie

Si è registrata una vittima tra gli abitanti del Comune di Galati Mamertino, dichiarato zona rossa dalla Regione Siciliana a partire dallo scorso 13 ottobre a causa dell’impennata di casi di contagi da covid19 registrati nell’area.

Si tratta di Calogero Bontempo, 73 anni. L’uomo affetto da tempo da gravi patologie aveva contratto il coronavirus.

Questo il messaggio di cordoglio pubblicato dall’Amministrazione di Galati Mamertino sulla pagina Facebook del Comune: “Il Sindaco e tutta l’Amministrazione Comunale di Galati Mamertino, interpretando i sentimenti e lo stato d’animo della comunità amministrata sono vicini e si stringono nel dolore alla famiglia del compianto Calogero Bontempo, nostro concittadino scomparso nelle scorse ore.
Purtroppo la situazione venutasi a creare negli ultimi giorni impedisce alle persone più care e a tutti noi di tributargli l’ultimo saluto per come lui avrebbe meritato. R.I.P.
”.

Nel frattempo il Comune di Galati ha dato comunicazione del fatto che, al fine di agevolare la comunità, verranno effettuati tamponi rapidi a domicilio alle persone che ne dovessero avere necessità al costo di 17 euro l’uno.