fbpx

Treni Messina-Palermo: “Arriva il maltempo e subito Trenitalia cancella le corse; problemi anche per gli autobus sostitutivi”

treno messina

Treni Messina-Palermo. L’Unione per la Difesa dei consumatori richiama l’attenzione di Trenitalia sulle numerose carenze segnalate dai viaggiatori. Problemi anche sotto il profilo sanitario per la presunta carenza di igienizzanti

Sono davvero numerose le segnalazioni che ci hanno raggiunto dai pendolari della tratta ferroviaria Messina-Palermo. Emerge un quadro di costanti disservizi di cui l’U.Di.Con di Patti ha verificato sul campo la fondatezza. Arriva il maltempo e subito Trenitalia cancella le corse, come avvenuto fra lo scorso 13 e 14 ottobre. A ciò si aggiungono le difficoltà sugli autobus sostitutivi che, lo scorso martedì sera, sarebbero rimasti fino alle ore 22 fermi in attesa di istruzioni. L’U.Di.Con raccoglie e sposa i reclami dei pendolari che, quotidianamente, devono confrontarsi con tali disagi nel loro tragitto verso il lavoro e altri impegni, e chiede a Trenitalia di intervenire con decisione per evitare altri disservizi e dare risposte chiare all’utenza”. Lo afferma Dario Giacoppo, responsabile per la sede di Patti (Messina) dell’Unione per la Difesa dei consumatori.

Ulteriore elemento di preoccupazione – prosegue Giacopporiguarda la scarsa pulizia dei vagoni che molti consumatori avrebbero riscontrato, nonché le carenze sugli igienizzanti che spesso sarebbero vuoti o non presenti all’apertura delle porte. Confidiamo nella disponibilità di Trenitalia a farsi carico di una pronta soluzione per migliorare l’efficienza della linea Messina-Palermo”, conclude il responsabile U.Di.Con.