fbpx
MALTEMPO,
ALLERTA METEO IN CALABRIA E SICILIA:
LA DIRETTA SU www.meteoweb.eu

Disastroso terremoto, morti tra Grecia e Turchia: allarme tsunami, può arrivare in Calabria e Sicilia entro 3 ore [LIVE]

/

Terremoto di magnitudo 7.0 nel mare Egeo: la preoccupazione più grande, che coinvolge anche l’Italia, è quella che la scossa possa innescare uno tsunami

Stanno arrivando in questi minuti da Smirne, metropoli turca del Mediterraneo che conta 4 milioni e mezzo di abitanti, drammatiche immagini a causa della violenta scossa di terremoto di magnitudo 7.0 Richter che alle 12:51 ha colpito il mare Egeo provocando un disastro tra Grecia e Turchia. Nella città ci sono diversi morti e centinaia di feriti sotto le macerie dei palazzi crollati.

La preoccupazione più grande, che coinvolge anche l’Italia, è quella che la scossa possa innescare uno tsunami: al momento non ci sono evidenze, ma il sistema di allerta è già scattato con tutti i protocolli connessi. Una scossa così forte può determinare onde di maremoto, che arriverebbero entro qualche ora, nel corso del primo pomeriggio, anche nelle Regioni del Sud Italia e in modo particolare sulle coste joniche di Sicilia, Calabria e Puglia.

Terremoto nel Mar Egeo, le immagini delle persone in strada [VIDEO]

Terremoto Grecia-Turchia: numero palazzi crollati, le immagini in diretta [VIDEO]

Terremoto Grecia-Turchia, la panoramica di Smirne durante il terremoto [VIDEO]