fbpx

Tennistavolo, Top Spin Messina-Apuania Carrara non si è giocata. Salta anche l’esordio in A1

Top Spin Messina Fontalba

Tennistavolo, non si è disputato il match tra la Top Spin Messina e l’Apuania Carrara

C’era grande attesa a Terni per la Supercoppa Italiana maschile di tennistavolo tra la Top Spin Messina Fontalba del presidente Giorgio Quartuccio, detentrice del trofeo e l’Apuania Carrara. La gara, che era in programma alle 12 di oggi, al Palazzetto dello Sport “Aldo De Santis”, con la formula Swaythling (9 singolari), da disputarsi su due tavoli con partite accoppiate, però, non si è giocata. Le due formazioni si erano regolarmente allenate fino a ieri in preparazione alla sfida, ma questa mattina un componente del gruppo squadra dell’Apuania Carrara ha avvertito febbre alta e il team toscano, che era arrivato in Umbria con tre giocatori a disposizione del tecnico Claudio Volpi, è rientrato a casa.

L’arbitro Massimiliano Mazzone ha compilato il referto, per poi trasmetterlo al giudice unico, rilevando l’assenza dal campo dell’Apuania Carrara. Si attende la decisione ufficiale, ma si va verso la vittoria a tavolino della Supercoppa Italiana della Top Spin, presente a Terni con i suoi quattro giocatori: il portoghese João Monteiro, il francese Andrea Landrieu, Jordy Piccolin e Marco Rech Daldosso, guidati dal tecnico Wang Hong Liang, con il vice Marcello Puglisi. Data la crescita dei contagi da Covid-19 la Federazione Italiana Tennistavolo ha inoltre comunicato la decisione di rinviare l’avvio dei campionati a squadre di tutte le serie fino all’inizio del 2021, confidando in un miglioramento complessivo della situazione sanitaria. Salta, dunque, anche l’esordio stagionale in serie A1, con la Top Spin Messina Fontalba che, venerdì 6 novembre, avrebbe dovuto affrontare a Villa Dante il Tennistavolo Norbello nel turno inaugurale del massimo campionato.