fbpx

Tedino mette in guardia il Pordenone: “la Reggina è la squadra più esperta del campionato”

Bruno Tedino Tullio M. Puglia/Getty Images

L’allenatore della Virtus Entella esalta gli amaranto: “Denis, Menez, Situm sono giocatori di sicuro affidamento”. Parole di elogio su Cionek e Loiacono

“La Reggina è la squadra più esperta del lotto di questo campionato. Non va assolutamente sottovalutata”, ad affermarlo il tecnico della Virtus Entella, Bruno Tedino. La sua compagine ha già affrontato gli amaranto a Chiavari, alla terza giornata di campionato. Il match si era concluso sull’1-1 in virtù dei gol del friulano Crisetig per gli amaranto e di Mancosu per i padroni di casa. Intervistato ai microfoni del Gazzettino.it, da ex allenatore del Pordenone, ha consigliato di fare attenzione alla Reggina: “Il collega Toscano contro di noi ha schierato un 3-4-1-2 che ha giocato con grande ritmo, avvalendosi di giocatori di sicuro affidamento. Cito il centravanti German Denis, Jeremy Menez e l’esterno mancino Mario Situm, prelevato dallo Spezia promosso in serie A. Alle loro spalle opera il trequartista Nicola Bellomo. In difesa i calabresi si avvalgono di Thiago Cionek e Giuseppe Loiacono, gente che chiude bene gli spazi”.