fbpx

Spazio: Ceo Tywak, ‘Recovery anche per nanosatelliti, freno a digital divide’/Adnkronos (2)

(Adnkronos) – Forte del successo raccolto un mese fa con l’ultimo lancio Esa del Vega – il primo in servizio ‘rideshare’ – che ha portato in orbita anche i minisatelliti FssCat prodotti da Tywak, Marco Villa annuncia un allargamento del perimetro dell’azienda con nuove assunzioni negli stabilimenti di Torino.
“Tutti questi satelliti funzionano bene e siamo molto contenti. Abbiamo in vista 10-12 altri programmi a diverse fasi di sviluppo, siamo in crescita e stiamo assumendo in Italia, a Torino, abbiamo aperto circa 20 nuove posizioni” sottolinea il Ceo, milanese di nascita, classe 1975, da 15 anni impegnato negli Usa nel settore aerospaziale.
“A Torino puntiamo su dipendenti ad alta formazione ed il nostro approccio, fin dalla nascita di Tywak, è dare opportunità a ‘giovani’ talenti italiani. E quando penso ‘giovani’ non guardo al solo dato anagrafico, intendo persone di ogni età: smart e proiettate verso nuovi orizzonti” scandisce infine Villa. (di Andreana d’Aquino)