fbpx

Coronavirus, Sgarbi insulta il Presidente Conte: “ognuno a casa sua fa il cazzo che vuole. Non deve rompere i coglioni” [VIDEO]

sgarbi coronavirus

Coronavirus, Sgarbi perde le staffe per le nuove misure di prevenzione presenti sul Dpcm che il Governo emanerà nelle prossime ore

“Mascherina e mantenere le regole di distanza anche quando si ricevono ospiti a casa, amici o parenti”, lo ha detto il Presidente Giuseppe Conte qualche giorno fa nel corso di una conferenza stampa. Una frase che ha generato la reazione stizzita di molti, anche quella di Vittorio Sgarbi. Nel corso di un’intervista ai microfoni di Radio Radio, il famoso critico d’arte ha completamente perso le staffe e attaccato il Premier insultandolo pesantemente per oltre un minuto: “Conte può andare a dar via culo. Non dovrebbe rompere i coglioni a casa, ognuno può fare il cazzo che vuole. Conte ha rotto il cazzo. Qualunque medico dice che all’aperto non serve la mascherina, la distanza di un metro poi è una regola che conosciamo da mesi. Come di inverno si indossano i maglioni, adesso le persone sono abbastanza avvedute da proteggersi senza che un assistente gli spieghi come fare. Hanno rotto il cazzo. Mascherina in casa? Conte può mettersi un mattarello in culo se vuole”. Di seguito il link per il VIDEO completo.

Coronavirus, Conte consiglia le mascherine anche in casa e Sgarbi lo ricopre di insulti [VIDEO]