fbpx

Swiatek, il primo bacio non si scorda mai! La stellina polacca vince il Roland Garros: Kenin si inchina in finale

Foto Getty / Clive Brunskill

Iga Swiatek vince il Roland Garros. La giovane tennista polacca si impone in finale sulla numero 6 al mondo Sofia Kenin in due set. Per la Swiatek è il primo Slam della carriera

Ne avevamo avuto il sentore per tutto l’arco del torneo, serviva l’ultima vittoria, la più importante, per avere la certezza definitiva: a Parigi è nata una nuova stella del tennis femminile. Iga Swiatek, a soli 19 anni, è la nuova campionessa del Roland Garros. La giovanissima tennista polacca, numero 53 del ranking femminile, ha sconfitto in finale Sofia Kenin, amercana numero 6 al mondo che in stagione si era già portata a casa gli Australian Open e sognava il bis. Contro questa Swiatek però non c’è stata partita.

La stellina polacca ha sbaragliato chiunque si sia posta sul suo cammino nel tabellone principale dello Slam francese, aggiungendo lo scalpo di Simona Halep, campionessa uscente e numero 2 al mondo, ai suoi trofei. Swiatek non ha nemmeno sofferto l’emozione della sua prima finale in carriera, imponendosi con un netto 6-4 / 6-1 e diventando la prima tennista polacca a vincere uno Slam, impresa che non era riuscita nemmeno alla ‘Maga’ Aga Radwanska. Il bacio al trofeo, il primo, è il più dolce di tutti: oggi è nata una piccola grande stella.